venerdì, 30/05/2014

Impronte freelance

di

freelance_logo_600

 

 

Sempre più spesso a Impronte digitali, il martedì h19 su radiocitta’fujiko, parliamo delle professioni della rete. Lavoratori digitali, o chiamateli come volete, che ad esempio si sono riuniti la settimana scorsa al Freelancecamp di Marina Romea (RA).

 

 

In un un bagno sulla spiaggia, con ingresso su prenotazione a 4,99€ consumazione inclusa (e motivante, direi), i professionisti della rete raccontano e propongono. Biljana Prijić, già nostra social media manager, è l’inviata perfetta che ha fedelmente riportato gli spunti più interessanti:

 

l’invito (per ora) senza risposta a Matteo Renzi

Silvia Toffolon  con un intervento intitolato ha spiegato come i freelance devono e possono farsi pagare meglio

Alessandra Farabegoli ha presentato un incredibile foglio di calcolo per non fallire

Elena Cattaneo, Giuliana Laurita, Anna Anelli stanno raccogliendo interviste per una ricerca su chi si ostina a resistere alla rete, cioè niente social network e vita online

Anna Turcato ha fatto una mini lezione di stile e immagine per il freelance: dalla foto profilo al primo appuntamento con il cliente

Flavio Mazzanti ha mostrato come con un po’ di SEO è possibile che cercando “lampadattisimo” su google non appaia più Carlo Conti

 

Tutto il resto nel podcast qui sotto.

 

Commenta

Connect with Facebook