venerdì, 14/01/2011

Dance dance dance

E' venerdì e io non ho voglia di trovare niente di intelligente da postare (come se invece di solito..), quindi approfittando del weekend incipiente metto un po' di musica da ballo. Via la scrivania, spazio alle strobo, fate scendere la mirrorball e accendete le mattonelle del pavimento stile Studio 54:

 

 

Gli Holy Ghost vengono da Broolkyn, hanno remixato mezzo mondo, e incidono per la DFA. Dopo una marea di singoli (l'ultimo è qua sotto: synth kraftwerkiani e arpeggiator balearici) ad Aprile arriva finalmente il loro LP d'esordio. 

 

MP3  Holy Ghost – Do it again

 

 

 

Ancora synth kraftwerkiani (Trans-Europe Express, anyone?) e ancora DFA, che per il singolo degli Shit Robot cala l'asso di briscola del leader degli LCD Soundsystem. [bel video, tra l'altro]

 

MP3  Shit Robot feat. James Murphy – Tuff enuff

 

 

 

Va bene, lo ammetto: sono un tipo un po' monotematico, e le produzioni della DFA mi conquistano quasi sempre. Ad esempio come fai a resistere al piccolo anthem italo-disco dei Discodeine per il quale presta la voce nientemeno che sua maestà Jarvis Cocker dei Pulp? Heavy repeat, e atmosfera da Vacanze di Natale, quello originale. [anche qui bel video]

 

MP3  Discodeine feat. Jarvis Cocker – Synchronize

 

 

 

La giunonica vocalist dei The Gossip lascia le chitarre e si immerge ancor di più nel luccicante mondo dello showbiz che come è noto ultimamente le piace assai, pubblicando un EP solista di pop elettronico danzereccio e gommoso prodotto dai Simian Mobile Disco. Tutta gente che sa il fatto suo; ed esce fuori una cosa tipo Robyn, ma un po' più di plastica. Se vi piace il genere..

 

MP3  Beth Ditto – Do you need someone

Un commento a “Dance dance dance”:

  1. […] gli Holy Ghost! promettessero bene da queste parti l'avevamo intuito a inizio anno, e ora che il loro disco d'esordio licenziato DFA è uscito da un po', non si […]

Commenta

Connect with Facebook