giovedì, 04/10/2012

Con la coda dell’occhio

Quando il mio amico Roberto 'Roi' Ruager mi ha detto per la prima volta che stava organizzando una mostra delle sue fotografie al TPO di Bologna, ho capito immediatamente che non si sarebbe trattato di una semplice mostra. Chiunque sia stato a una delle sue sontuose cene sa che la megalomania (nel senso migliore del termine) è un tratto inscindibile della sua personalità, e ovviamente non può che riverberarsi anche in questo evento. E infatti Con la coda dell'occhio pare essere un vero e proprio mini festival delle arti costruito intorno alle sue foto, una «mostra fotografica, performativa e sensoriale» che vede ogni sera una diversa performance, finger food servito a tema, e chissà cosa altro. L'ingresso costa solo 1 euro, e io sono molto curioso. Fossi in voi ci farei un salto.

 

Commenta

Connect with Facebook